Cerca

La grande paura

Psicosi-terrorismo a Milano: ecco come la città si difende dai bastardi

0

Dopo gli attentati di Barcellona, a Milano nuove misure di prevenzione contro il terrorismo: sono stati chiusi gli accessi alla Galleria Vittorio Emanuele II, in corrispondenza di via Foscolo e di via Pellico. I blocchi di cemento servono a impedire il passaggio a furgoni come quello dell'attentato sulla Rambla.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news