Cerca

Selvaggi

Castel Volturno, l'immigrato costringe la donna al sesso orale in mezzo alla strada e poi la picchia

2

Scene di ordinario squallore italiano. A Castel Volturno (Caserta) Un extracomunitario ha prima costretto una donna, anche lei immigrata, a praticargli sesso orale in pieno giorno e in mezzo alla strada, tra le auto che li sfioravano, e poi l'ha picchiata selvaggiamente, con calci e pugni. Il video è stato pubblicato su Facebook come denuncia da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi molto attivo sui temi della sicurezza e del degrado.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • levantino

    04 Luglio 2017 - 10:10

    Se lo avesse fatto un italiano...........A loro tutto è permesso. Che giudici di ........

    Report

    Rispondi

  • FabiettoFJ

    04 Luglio 2017 - 07:07

    Welcome to the Italian jungle.

    Report

    Rispondi

ultime news