Cerca

La bestia in azione

Budrio, il video del Tg1: così Igor ha ucciso Davide Fabbri

1

A un mese e mezzo dall'orrore, il Tg1 mostra le immagini del killer di Budrio in azione. Ecco il filmato delle telecamere di sorveglianza che mostrano quanto avvenuto nel bar della Riccardino la sera del primo aprile, quando il pazzo ha assassinato il barista Davide Fabbri. Le immagini risalgono al primo aprile scorso: alle 21.15 nel bar sono presenti due clienti quando fa irruzione Norbert Feher. Entra armato, fucile in mano, con indosso la tuta mimetica. Appare molto più robusto rispetto alle immagini trapelate nelle ultime settimane dal suo profilo Facebook. Fabbri, nonostante il fucile puntato, lo affronta senza paura, come se il fucile fosse un semplice bastone. Dopo una breve colluttazione il barista lo disarma. A quel punto Igor va nel retrobottega, Fabri lo segue, cercando di bastonarlo col calcio del fucile. Poi, dopo qualche istante di silenzio, un colpo di pistola: quella che Igor aveva con sé e che non aveva mostrato. Dunque nell'inquadratura appare una donna che corre dietro al bancone, la moglie del barista. Prende il telefono, impugna una scopa, Igor le punta la pistola e le urla: "Vuoi ammazzare anche me?". Igor, dunque, le strappa il fucile di mano, esita, dunqe torna nello sgabuzzino, recupera il fucile ed esce dal bar a piedi. Da quel momento è diventato un fantasma. O quasi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • crelon

    15 Maggio 2017 - 09:09

    Davide Fabbri è certamente un eroe, un grande uomo.

    Report

    Rispondi

ultime news