Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Il diversivo

Venezia, fumo in piazza San Marco per nascondere una rapina

Grande paura intorno alle 13 di venerdì a VeneziaPiazza San Marco è stata avvolta da una coltre di fumo. Si è pensato a un incendio nei paraggi, ma la verità era un'altra. La nube che ha inondato la piazza non era causata da un fumogeno usato come diversivo per una rapina. Una banda di rapinatori ha preso d'assalto la gioielleria Missaglia, senza però riuscire nel colpo. Notando la confusione, le commesse sono infatti riuscite a bloccare le porte d'ingresso, impedendo ai malviventi di entrare nel negozio. I rapinator sono così stati costretti alla fuga e tra le calli è scatta la caccia all'uomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400