Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Eruzione

Il contatto tra lava e neve che scatena la furia dell'Etna

Sull'Etna, a quota 2700 metri, si è verificata 'un'esplosione freatica', determinata dal contatto tra la lava incandescente e la neve. Il fenomeno ha provocato il lancio di scorie che hanno ferito alcune persone, 4 o 5, in modo lieve, come spiega il commissario Luca Ferlito del Corpo forestale della regione siciliana. L’eruzione del vulcano siciliano è cominciata martedì scorso e due colate laviche sono state originate dal nuovo cratere a sud-est. Il fenomeno, che è stato accompagnato da un aumento dell'ampiezza del tremore vulcanico, è costantemente monitorato dall'Osservatorio etneo dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400