Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Disagio

Morire sommersi dai rifiuti: Roma, capitale dell'orrore. Dopo 24 ore...

Ventiquattro ore di sciopero dei dipendenti Ama, l'azienda capitolina dei rifiuti. A Roma vicino ai bidoni si sta già accumulando l'immondizia che non verrà raccolta fino a domani mattina. Lo sciopero è stato indetto per il rinnovo del contratto scaduto da due anni e mezzo. L'Ama, attraverso il suo presidente Daniele Fortini, ha chiesto ai romani il sacrificio di non portare la spazzatura nei bidoni oggi visto il blocco della raccolta per evitare una vera e propria emergenza rifiuti in strada. Appello evidentemente rimasto inascoltato dai cittadini della capitale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Bolinastretta

    31 Maggio 2016 - 12:12

    Vedo dai sacchi abbandonati che nella Renziana Roma..... la differenziata si spreca!!! dalle mie parti se ti sbagli a mettere uno spillo nel sacco sbagliato; la prima rimane dov'è, la seconda avvertimento sul sacchetto con apposita etichetta adesiva ..... la terza MULTA senza passare "dal via"!!!! E' L'Italia Renziota - quella dei due pesi e misure che poi é il grande classico del PD!

    Report

    Rispondi

  • luciano25748

    31 Maggio 2016 - 12:12

    vedrete , con la vittoria dei 5 stelle la monnezza sparira' tutta da Roma , i mezzi pubblici funzioneranno , e i clandestini , ladri e scippatori saranno allontanati dalla Sacra Capitale (parola di Grillo e& Casaleggio Junior ) La Raggi non conta un cazzo , se appena appena alza la voce la espellono dal Movimento

    Report

    Rispondi