Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Maltrattamenti

Nido degli orrori, arrestate tre maestre: ecco cosa facevano ai bambini

Tre maestre dell'asilo nido L'Albero Azzurro di Grosseto sono finite in manette con l'accusa di maltrattamenti verso bambini e abbandono di minore. Le indagini erano state avviate nel mese di novembre 2015, in seguito alle dichiarazioni rese da due ex dipendenti dell'asilo nido. Le maestre utilizzavano maniere molto brusche per costringere i bambini a mangiare, in particolare quelli molto agitati erano portati nella sala dormitorio dove venivano lasciati a terra, da soli, costretti a stare sdraiati a terra senza alcun controllo, anche per un tempo prolungato. Le immagini video delle telecamere poste dentro l’asilo hanno mostrato tutti i maltrattamenti. Sono state notificate anche le informazioni di garanzia ad altre 2 educatrici e ad una seconda proprietaria, indagate in stato di libertà per gli stessi reati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vacabundo

    12 Aprile 2016 - 11:11

    Fuori I NOMI E COGNOMI PER DIRITTO DI NOTIZIE E PER SAPERE ANCHE QUALI BESTIE ANCORA SI AGGIRANO NELLE SCUOLE.

    Report

    Rispondi

    • cane sciolto

      04 Maggio 2016 - 22:10

      Condivido pienamente, aggiungerei che questa gentaglia dovrebbe marcire in galera non agli arresti domiciliari! se x puro caso sarebbe successo o succederebbe a un mio nipotino questa gentaglia già avrebbe fatto la terra per i ceci, purtroppo siamo in Italia e questi IxxxxI di maestre avranno anche i domiciliari! io l'andrei a scovare a casa loro e cosi gli revoco i domiciliari x sempre a questi B

      Report

      Rispondi