Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

In piazza

Firenze, i risparmiatori protestano contro il governo: "Siamo delusi"

Un gruppo di risparmiatori è sceso in piazza questa mattina a Firenze, in via al Prato davanti all'hotel Villa Medici, a qualche centinaio di metri dalla Leopolda, diretto proprio verso l'ex stazione. Sono tutti vittime del fallimento delle banche salvate dal decreto del governo fra cui la Banca Etruria. Non nascondono la loro delusione. Il Pd, dice una donna "ci ha delusi. Ha fallito. Questi signori qua la prossima volta non lo voteranno. Credevo che il Pd dovesse difendere la classe più debole, ma si è trovato a difendere la banche".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frank173

    15 Dicembre 2015 - 16:04

    Bravi furbi a credere in quello che promette Frottolo.

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    14 Dicembre 2015 - 21:09

    Si vede come sono gli elettori Italiani, ora che si sono trovati con le mani altrui in tasca che hanno prelevato forzosamente i soldi per sopperire alla cattiva gestione degli amici di merenda salvati pure con il decreto legge (non imputabili) si sentono traditi. Ma forse non vi siete accorti che siete stati traditi sin dal Governo Monti dove si è sempre pensato alle Banche non alla povera gente

    Report

    Rispondi

  • alpinofriz

    14 Dicembre 2015 - 18:06

    La sinistra nostrana difende le banche e i banchieri, già perché sono le loro banche e come per MPS presto o tardi ci lasciano le dita !! Non difendono i pensionati o la povera gente truffata ma difendono le banche.. Incredibile !!

    Report

    Rispondi

  • gescon

    14 Dicembre 2015 - 17:05

    È un governo di merda. Ci sono troppi che si lasciano abbindolare accreditandoli poi di ingiusto consenso

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti