Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Preso a Parole

"Quella volta che mi sono entrati i ladri". Feltri da brividi, la paura in casa

Bene che Adriano Celentano e altri vip dopo aver subìto furti e rapine sia siano spesi per la legittima difesa. Vittorio Feltri, intervistato da Roberto Poletti per la rubrica Feltri preso a parole su IntelligoTv (Canale 294 Dtt in Lombardia), spera che in questo modo "qualcosa si farà. Magari cominciamo a parlare del diritto naturale di difendere la casa e la proprietà". E racconta di quella volta che "i ladri sono entrati nella casa di mia moglie in provincia di Bergamo" e di quando "mi hanno svaligiato l'appartamento che avevo a Milano...".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • termopili2004

    17 Marzo 2017 - 21:09

    La volontà di violentare il " Buon senso" sostenendo che è illegittimo reagire ad una violenza come subire un furto in casa propia è una dei tanti motivi per cui si stanno aprendo autostrade ai cosidetti partiti " Populisti ".

    Report

    Rispondi

  • patriziabellini

    16 Marzo 2017 - 19:07

    ...e di quando hanno svaligiato il mio, un mese fa. Non è tanto ciò che portano via, quanto l'ansia, la paura che ti lasciano addosso. Non sentirsi più sicuri nella propria casa è una condizione terribile, soprattutto se si vive da soli e si pensa che i "bastardi", con lo stesso modo con cui sono entrati alle 10 di mattina, potevano entrare di notte. Il peggiore degli incubi.

    Report

    Rispondi