Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La protesta

La conduttrice che rimane in topless davanti al sindaco

"E' legale restare in topless qui"? Con questa domanda la reporter canadese Lori Welbourne si è tolta la canottiera durante un'intervista a Walter Gray, sindaco della piccola cittadina di Kelown. La giornalista è rimasta a seno nudo davanti al suo interlocutore e le telecamere. Non si tratta, però, di un gesto di esibizionismo: quello della Welbourne ha voluto essere un atto di protesta per la parità dei sessi e le leggi che la regolano in Canada e Usa. Il topless è vietato, così la reporter chiede: "Che cosa c'è di male se una donna si mostra in topless?". mantiene la calma il sindaco Gray e risponde: "La differenza probabilmente è che il seno di una donna provoca una distrazione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400