Cerca

Guerra civile

Siria, missili ed esplosioni a Damasco

0
Ancora drammatica la situazione in Siria. Una forte esplosione, seguita da raffiche di colpi d'arma da fuoco, è stata avvertita nella  capitale Damasco. Lo riferisce l’agenzia di stampa Xinhua, che cita testimoni. La deflagrazione è avvenuta in una zona vicina al centro della città, ad appena un centinaio di metri dal Four  Seasons Hotel che spesso ospita delegazioni straniere in visita a Damasco. Secondo l’agenzia di stampa ufficiale siriana Sana a esplodere è stata una bomba collocata da "terroristi" nella zona di al-Marjeh, nel centro di Damasco. Al momento non si hanno notizie di vittime. Nel frattempo, il neo premier siriano Wael Nader al-Halqi ha giurato davanti al presidente Bashar al-Assad. Al-Halqi è stato   nominato giovedì primo ministro da Assad, dopo la defezione del predecessore Riad Hijab.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news