Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Libia

I ribelli non si fanno intimorire

Continua l'avanzata dei ribelli libici verso Sirte, la città natale del Colonnello Gheddafi. Nell'ultimo messaggio di giovedi, il Raìs parlando della coalizione degli insorti, ha detto di voler bruciare il terreno sotto i loro piedi. Ma i ribelli non hanno la minima intenzione di fermarsi: "Abbiamo avuto la forza e le armi per arrivare fino ad ora e andremo avanti per una buona ragione", ha detto uno degli insorti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400