Cerca

Proteste

Giovani messicani contro il narcotraffico

0
Circa 1500 studenti e attivisti in piazza a Città del Messico contro la "militarizzazione del Paese" dopo l'ondata di violenza collegata al narcotraffico. Chiedono al governo politiche più dure nei confronti della potentissima criminalità locale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news