Cerca

Diritti negati

Nozze gay alla Mecca, il video conquista il web ma occhio... Finisce in tragedia

10 Gennaio 2018

2

Nozze gay alla Mecca, ma senza lieto fine. Un finale felice non è possibile in Arabia Saudita, dove le autorità hanno arrestato alcuni giovani che hanno inscenato un matrimonio gay all'interno del luogo più sacro per l'Islam. E' il sito saudita sabq.org a pubblicare un video dell'happening (che ha subito spopolato sul web) e a rivelare l'arresto, citando un portavoce della polizia della Mecca. "Venerdì scorso la polizia ha ricevuto una segnalazione da un cittadino che era stato invitato a partecipare a una festa privata e che ha detto di essere rimasto scioccato nel vedere l'ingresso di alcuni giovani, uno di loro vestito da donna, in una surreale rappresentazione di un matrimonio gay - avrebbe spiegato il portavoce della polizia, secondo il sito -. La persona vestita da donna è stata identificata e arrestata assieme a tutti gli altri partecipanti, che sono stati rinviati a giudizio in attesa di completare le procedure legali nei loro confronti".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pithard

    10 Gennaio 2018 - 19:07

    Ora sarebbe molto divertente leggere i commenti dei lettori clerico-fascio di libero, che osannano gli odiati islamici.

    Report

    Rispondi

  • patacca

    10 Gennaio 2018 - 18:06

    quele e´il problema ? ora la BOLDRINI coperta con il nijab andra a chiedre scusa, e tutto si rioslvera´

    Report

    Rispondi

ultime news