Cerca

Terrore alla Casa Bianca

Donald Trump e il Parkinson, il video che scatena il sospetto

20 Dicembre 2017

3

Una brutta voce circola alla Casa Bianca dopo che il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è stato visto prendere in mano un bicchiere d'acqua in modo sospetto. Durante il suo discorso a Washington, in cui illustrava ai presenti e ai giornalisti la nuova strategia per la sicurezza nazionale, ha afferrato il bicchiere con due mani, proprio come farebbe un bambino o una persona che ha problemi di tremori alle mani. 

A parte le ironie che sono immediatamente circolate sul web e sui social - "Trump reinventa l'atto di bere acqua ogni volta che lo fa", "beve l'acqua come un bimbo di quattro anni da una tazza per infanti", "ha le mani troppo piccole" - il sospetto è che il presidente degli Usa abbia dei seri problemi di salute, dalla demenza senile al morbo di Parkinson.

E non è la prima volta che Trump dà segnali che aumentano le preoccupazione per le sue condizioni. Qualche tempo fa The Donald aveva avuto alcuni problemi di linguaggio nel discorso sul riconoscimento di Gerusalemme come capitale di Israele. E già allora erano sorti inquietanti sospetti. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • oldpeterjazz

    oldpeterjazz

    21 Dicembre 2017 - 09:09

    Mi sembra un bicchiere piuttosto largo, e la preoccupazione di non fare figure di cacca facendoselo scivolare di mano mi sembra assai saggia. Poi, e mai come in questo caso, ognuno può vederci il bicchiere "mezzo vuoto" o "mezzo pieno".

    Report

    Rispondi

  • pithard

    20 Dicembre 2017 - 12:12

    Beh, con la testa in realtà non c'è mai stato. È che troppo impegnati ad incensarlo i suoi sodali non si erano mai accorti.

    Report

    Rispondi

  • Chry

    20 Dicembre 2017 - 12:12

    È certo soffra di demenza

    Report

    Rispondi

ultime news