Cerca

In Giordania

Un bambino di 11 anni gioca con il fucile: tragedia sfiorata

2

Il titolare di un negozio d'armi in Giordani si è dimenticato di rimuovere il proiettile dalla canna di uno dei fucili che aveva in esposizione. In quel momento lo stava maneggiando, forse per gioco, un giovane ragazzo di 11 anni ed improvvisamente è partito un colpo rivolto al titolare che conversava con il cliente. La paura è stata enorme ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito, si è sfiorata la tragedia all'interno del negozio.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Chry

    15 Novembre 2017 - 23:11

    Mi raccomando non diamo colpe, sono cose che possono succedere....

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    capitanuncino

    15 Novembre 2017 - 16:04

    Temo che il cliente dalla reazione avuta....si è cacato addosso.

    Report

    Rispondi

ultime news