Cerca

Delirio

Il Marocco si qualifica per i Mondiali, a Bruxelles scontri la polizia: 22 agenti feriti

0

Per festeggiare la qualificazione del Marocco ai Mondiali di calcio, due sere fa un gruppo di marocchini a Bruxelles ha messo a ferro e fuoco auto e negozi. Sono almeno 23 le persone rimaste ferite e ben 22 di queste sono poliziotti. Gli scontri con le forze dell'ordine sono stati durissimi, visto che la festa si è subito trasformata in una sassaiola contro la polizia da parte dei marocchini. Residenti e commercianti hanno protestato il giorno dopo contro la polizia, accusata di essere intervenuta in ritardo. Il ministero dell'Interno belga ha avviato un'indagine interna, ma intanto alcuni agenti, rimasti anonimi, hanno parlato ai microfoni di Vrt denunciando che sono "rimasti completamente sorpresi - riporta La Stampa - eravamo in pochi e dei blocchi di cemento ci sbarravano la strada. È stato frustrante, non potevamo fare nulla". La beffa è che quei blocchi di cemento dovevano servire a proteggere le aree pedonali da possibli attacchi terroristici.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news