Cerca

guerra all'Isis

L'esercito curdo conquista Raqqa: l'Isis perde la sua capitale

18 Ottobre 2017

0

Raqqa è stata liberata. Le milizie curde appoggiate dagli Stati Uniti hanno riconquistato la "capitale" dello Stato Islamico. L'ultimo bastione dell'Isis a crollare è stato lo stadio della città siriana, come annuncia l'Osservatorio per i diritti umani. Presa anche la rotonda di al Naim, conosciuta come "rotonda dell'inferno" e teatro dei massacri compiuti dai jihadisti. Qualche combattimento continua nel centro cittadino dove ci sono ancora delle sacche di resistenza del Califfato. A Raqqa sono ancora imprigionati migliaia di civili.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news