Cerca

malasanità

Rajashtan, i medici litigano in sala parto: il neonato muore

5 Settembre 2017

0

Due medici litigano animatamente in sala parto. Sul lettino c'è una donna che sta per dare alla luce il proprio bambino e ha bisogno di un cesareo. La scena, filmata da un'infermiera con il suo cellulare, è avvenuta nell'ospedale "Umaid Women and Children Hospital" di Johdpur, in Rajasthan, lo Stato più grande dell'India situato al confine con il Pakistan. La lite è scoppiata tra il ginecologo, Ashok Nanival, e l'anestesista Mathura Lal Tak, quando il primo ha chiesto alla paziente se avesse mangiato prima dell'intervento. L'anestesista allora ha voluto chiamare un altro medico per eseguire dei controlli, incontrando, però, l'opposizione del ginecologo. Il piccolo è morto poco dopo la nascita per una grave asfissia neonatale. L'ospedale ha avviato un'indagine e ha sospeso i due medici.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news