Cerca

Emergenza

Vertice immigrazione a Parigi, Gentiloni e il piano anti-sbarchi con Libia, Niger e Ciad

29 Agosto 2017

0

Il premier italiano Paolo Gentiloni ribadisce l'importanza di una strategia comune europea per gestire l'emergenza immigrazione. E spiega: "Non rinunciamo all'accoglienza e a salvare vite". Sono stati fatti passi avanti, ammette poi il premier al vertice di Parigi tra Francia, Germania, Italia e Spagna, allargato ai leader di Libia, Niger e Ciad, paesi africani strategici per il controllo delle rotte migratorie nel Mediterraneo centrale verso le nostre coste. Quella dei migranti è una sfida che nessuno può affrontare da solo, aggiunge il presidente francese Macron. Dal capo dell'Eliseo e dalla cancelliera tedesca Merkel lodi all'Italia: "Con la Libia esempio perfetto di cooperazione".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news