Cerca

Anarchici contro agenti

G20, guerra ad Amburgo: elicottero quasi abbattuto dai no global, la polizia chiede rinforzi

0

Vera e propria guerra ad Amburgo. Estremisti anarchici e no global stanno mettendo a ferro e fuoco nuovamente la città tedesca, sede del G20, con i black bloc che hanno seminato il panico per le strade. La polizia di Amburgo è arrivata al punto di chiedere rinforzi a livello nazionale, non bastando i circa 15mila agenti di polizia dispiegati per il summit. La testata tedesca Der Spiegel ha ripreso un messaggio della polizia che chiede "tutte le forze disponibili" per affrontare una situazione che rischia di diventare "un pericolo per la vita". Secondo lo Spiegel, la polizia di Amburgo ha inviato questa mattina alle 8.47 un messaggio urgente ai Laender tedeschi per chiedere che "tutte le forze di supporto disponibili" vengano inviate ad Amburgo che sta "affrontando un grande numero di crimini e di minacce alla vita e all'integrità fisica" dei cittadini.

Un esempio della folle aggressività degli anarchici? Uno degli elicotteri della polizia che pattugliano i cieli di Amburgo ha rischiato di essere colpito da un razzo di segnalazione esploso proprio dai manifestanti durante le proteste. Giovedì i piloti di un elicottero hanno riportato ferite agli occhi perché un laser è stato puntato contro di loro. Nel mirino anche auto della polizia, con o senza personale al loro interno: uno dei veicoli è stato colpito da una bomba molotov.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news