Cerca

violenza

Bulgaria, un turista tira un calcio in faccia alla donna delle pulizie

0

Un turista svedese ha aggredito la dipendente di un albergo tirandole un colpo in viso. Nel video si vede, infatti, un uomo di 53 anni che cammina vicino a una cameriera che sta lavando il pavimento in un hotel di lusso, il Slanchev Bryag. l'uomo si ferma, parla con la donna di sevizio e poi le dà un calcio in faccia. Secondo i procuratori la vittima è stata trovata, dopo l'aggressione, in stato di incoscienza e con la mascella fratturata. L'uomo è stato arrestato e può essere legalmente detenuto per 48 ore, ma a causa della natura dell'assalto, gli inquirenti chiedono di farlo rimanere in custodia cautelare fino alla condanna.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

ultime news