Cerca

L'ordigno

Madre di tutte le bombe, il video del test Usa del 2003: un'esplosione devastante

2

La "madre di tutte le bombe" (MOAB, mother of all bombs, ndr) è stata sganciata da Donald Trump in Afghanistan. Un'operazione militare a sorpresa, ordinata giovedì 13 aprile. Per la prima volta al di fuori di un test è stato usato l'ordigno, il più potente al mondo eccezion fatta quelli nucleari. In questo video, ecco la MOAB esplodere nel primo test effettuato dagli Stati Uniti, che risale al 2003.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cavallotrotto

    14 Aprile 2017 - 10:10

    certo che a furia di non leggere , di frequentare scuole che insegnano il nulla anche perché insegnanti ignoranti , non hanno capito la battuta di poletti . il cv non serve , tanto si viene assunti per conoscenze non per valori quanto costa una laurea a napoli ? basta vedere il magistrato ignorante che nonconosce la grammatica ed è tutto chiaro . in privato vi racconto altre storielle vere

    Report

    Rispondi

  • Machinico

    14 Aprile 2017 - 10:10

    Un evoluzionismo al contrario? E' semplicemente ridicolo che la fede evoluzionista (che fin ora ha solo presentato e presunto delle ipotesi, delle possibilità, dei calcoli statistici, mai confermati scientificamente fin ora, ma gabellati per scientifici) consideri la madre, cronologicamente, nata dopo le figlie, la prossima bomba ancora più potente sarà la nonna? E poi nascerà la bisnonna?

    Report

    Rispondi

ultime news