Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Giustizia

Stati Uniti, agente crivella di colpi il rapinatore: niente processo, dichiarato eroe

Queste immagini arrivano da Rockford, Illinois, Stati Uniti. Immagini molto forti, che mostrano il tentativo di rapina di una banca. Il malintenzionato entra nell'istituto, pistola in mano mentre spara in aria e volto coperto, ma una guardia estrae la pistola e apre il fuoco. Lo colpisce, il rapinatore scappa e viene colpito ancora, in modo fatale: l'uomo perderà la vita. L'agente, Brian Harrison, non andrà neppure a processo: negli Stati Uniti la legittima difesa è un diritto sacrosanto. Il procuratore di Winnebago, Joe Bruscato, ha affermato: "Non ci sono dubbi sul fatto che Harrison abbia salvato la vita di chi lavorava in quella banca quel giorno, così come ha salvato la sua, di vita". L'agente è stato dichiarato "eroe".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcadabollo

    20 Marzo 2017 - 16:04

    Io sicuramente non voto Boldrini, poco ma sicuro! Per me, STOP agli sbarchi e ai ladri sparare a vista se entrano nella propria proprietà ! Punto! Ma in che cavolo di Italia siamo? Ci facciamo sottomettere da 4 somari politici? Ma scherziamo? Ma cerchiamo di aprire gli occhi ! Qui si continua a svenarsi di tasse e demenziali filastrocche, mentre sti perdaballe di politici se la spassano! E che ca.

    Report

    Rispondi

  • rossini1904

    17 Marzo 2017 - 09:09

    Cari lettori che siete intervenuti, tutti a favore dell'agente americano eroe che ha sparato, ma se siete convinti di quello che dite, alle prossime elezioni ci andrete a votare? Spero proprio di sì. E spero che voterete per la Lega o almeno per i partiti di centro-destra. Gli unici che stanno dalla parte delle vittime e di chi le difende. Se non lo fate o ve ne restate a casa, poi non lamentatevi

    Report

    Rispondi

  • umberto2312

    17 Marzo 2017 - 08:08

    Eroe no,ha solo fatto bene il suo lavoro!

    Report

    Rispondi

  • alenulvi

    17 Marzo 2017 - 08:08

    Appartengo alle FF.OO. ma vi garantisco che se dovesse capitare a me, il sig. rapinatore ha il mio benestare.....fino a quando questo stato e questa nazione ridicola, governata da rapinatori e ladri peggiori di quello che entra in banca continuerà a fare i propri interessi e non quello dei cittadini, ospitando ladri, assassini, stupratori di ogni razza che godono di ogni sorta di impunità .

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti