Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Intervista alla Cnn

"Figa", il ministro russo alla tv americana. L'imbarazzo della giornalista star

"Ci sono così tante pussy (fighe, ndr) in giro da entrambe le parti in questa vostra campagna presidenziale che preferisco non commentare", ha detto il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, in una intervista alla giornalista Christiane Amanpour della Cnn rispondendo a una domanda sul video del 2005 riemerso nei giorni scorsi con i commenti sessisti da parte di Donald Trump. A poco serve a sminuire l'offesa a Hillary Clinton la premessa di Lavrov, circa il fatto che l’inglese non è la sua lingua madre e che non è quindi certo che le sue parole sarebbero risultate "cortesi". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bozzicolonna

    16 Ottobre 2016 - 13:01

    bhe in effetti la hillary ha ragione ad essere offesa.. che della figa non sa neanche cosa sia

    Report

    Rispondi