Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Baia dei Porci

Raul Castro umilia Obama. Barack vuole abbracciarlo, il cubano lo stronca così...

Raul Castro freddo. Anzi freddissimo. Anzi, glaciale. Il di Cuba, dopo aver ricevuto Barack Obama per una visita ufficiale, respinge il Presidente americano al momento dei saluti di rito. Barack vorrebbe abbracciarlo, ma Castro lo stoppa. E anche mentre scendono dal palco, Obama tenta una pacca sulla spalla, ma Raul lo allontana di nuovo. Si torna alla guerra fredda?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Napolionesta

    20 Settembre 2016 - 19:07

    L`ennesima figura di merda dell abbronzato, poveri U.S.A.

    Report

    Rispondi