Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

L'incidente

La strage nella città turistica: 12 morti. Il disastro a bordo una barca

È di almeno 12 morti, 37 feriti e decine di dispersi il bilancio dell’incidente di un’imbarcazione avvenuto in Thailandia, dove una barca che trasportava 150 musulmani thailandesi si è ribaltata ed è affondata nella città turistica antica di Ayutthaya. Lo riferisce a Reuters il vice governatore della provincia di Ayutthaya, Rewat Prasong, aggiungendo che fra i morti ci sono sette donne, quattro uomini e un bambino.

L’incidente è avvenuto sul fiume Chao Phraya ad Ayutthaya, sito Unesco che si trova circa 80 chilometri a nord di Bangkok. Fonti locali spiegano a Reuters che i passeggeri erano di ritorno da una cerimonia religiosa, quando la barca a due piani ha colpito un argine e poi è affondata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400