Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Senza vergogna

Cinese sporcacciona: si cala le mutande, si abbassa e... il tutto per strada

Una donna cinese non fa mistero dei suoi bisogni fisiologici. Sul marciapiede di una strada trafficata, in pieno giorno, la donna si cala le braghe e urina contro un albero, sotto gli occhi dei passanti. Poi si alza e se ne va. Assurdo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cicalino

    06 Settembre 2016 - 15:03

    Quando scappa, scappa... e meno male che era solo urina! Con tanti saluti alla femminilità, poi ci lamentiamo dell'incremento dei finocchi !

    Report

    Rispondi

  • Karl Oscar

    06 Settembre 2016 - 12:12

    Ormai i nostri cari politici hanno ridotto l'Italia al cesso del mondo con le loro RISORSE

    Report

    Rispondi

  • machian45

    05 Settembre 2016 - 14:02

    Almeno la tizia, sebbene deprecabile, esplica il bisogno sul suo territorio ove e nata e vive. Da noi, purtroppo, ci vengono dall' estero ad orinare e defecare in mezzo la strada!

    Report

    Rispondi

  • orientale

    05 Settembre 2016 - 12:12

    Cinese?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti