Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Guerra civile

Aleppo, le bombe fanno strage di bambini: morto anche il fratello di Omran

Ancora bombe su Aleppo, città simbolo della guerra in Siria e sono molte le piccole vittime. Solo nei raid di ieri sono morti 6 bambini. Tra le vittime anche Alì, fratellino di Omran, il piccolo dal volto pieno di terra e sangue la cui foto ha fatto il giro del mondo diventando il simbolo della guerra infinita. E ieri è arrivato anche l'allarme di Staffan de Mistura inviato speciale Onu per la Siria "Aleppo rischia di morire".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gio52

    22 Agosto 2016 - 18:06

    Le uniche vere vittime sono i bambini di entrambi i contendenti . Il padre di Omran ha dichiarato di essere contro assad . In questo suo dichiarato ruolo quante persone ha ammazzato ? Di quanti minori morti egli e' responsabile ?

    Report

    Rispondi