Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Scintille

L'incidente diplomatico, Erdogan fa attendere Purtin: la reazione dello zar / Video

Sguardo perplesso e piccoli gesti infastiditi. Il dietro le quinte del vertice tra Russia e Turchia a San Pietroburgo mostra il presidente russo, Vladimir Putin, innervosito dal ritardo del suo omologo Erdogan accolto al suo arrivo comunque con una vigorosa stretta di mano. Un incontro comunque positivo, quello che si è svolto martedì, in cui i due leader hanno provato a ricucire i rapporti dopo le tensioni nate in seguito all'abbattimento da parte delle forze armate turche di un aereo militare russo lo scorso novembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianni modena

    12 Agosto 2016 - 08:08

    stai lontano da quel falso di erdogan , lui pensa solo a come riccattare e come ottenere soldi gratis per se non per il suo paese uno spudorato e adesso il suo piano e' tenerti buono per convincerti a mollare assad .

    Report

    Rispondi

  • eden

    11 Agosto 2016 - 15:03

    Putin sbaglia a fidarsi di Erdogan, è un falso come tutti i mussulmani un doppiogiochista che medita solo vendette.

    Report

    Rispondi