Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Aleppo

Siria, un viaggio nei corridoi dai quali i civili provano a fuggire dalla guerra

Decine di famiglie in fuga dalla la città siriana di Aleppo attraverso i corridoi umanitari attivati dalle autorità di Damasco e che erano stati annunciati giovedì dalla Russia. L'inviato speciale delle Nazioni Unite in Siria, Staffan de Mistura, aveva invocato 48 ore di cessate il fuoco per consentire l'evacuazione dei civili dai quartieri orientali della città, da settimane sotto assedio da parte delle forze del regime. Aleppo è la più grande citta della Siria e da oltre 4 anni è divisa in aree controllate dal governo e dai ribelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400