Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La gola profonda

Ucciso il leader dei Talebani mullah Mansour da un drone Usa

Il leader dei talebani mullah Akhtar Mansour e un altro combattente sono probabilmente stati uccisi da un drone americano in territorio pakistano, lanciato su autorizzazione del presidente Barack Obama. Lo ha fatto sapere una fonte ufficiale statunitense, a condizione di anonimato. Diversi droni hanno preso di mira i militanti che si trovavano in un veicolo in una zona remota vicino ad Ahmad Wal. Il capo del governo afghano, Abdullah Abdullah, ha fatto sapere di non aver ancora conferma della morte del leader talebano, spiegando però che è "molto probabile" che sia stato ucciso nell'attacco. Mansour era divenatto il leader dei talebani dopo la morte nel luglio 2015 del predecessore mullah Mohamed Omar detto 'il guercio'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400