Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Terrore in città

Bombe e gas tossici nel centro commerciale, ma è un'esercitazione antiterrorismo

La Corea del Sud si prepara a un eventuale attacco con bombe e gas tossici in un'esercitazione organizzata in un centro commerciale di Seul. Tantissimi volontari e circa 200 gli uomini delle forze dell'ordine, tra polizia, militare e vigili del fuoco che hanno preso parte alla simulazione quanto più fedele possibile alla realtà di un attentato, con l'obiettivo di valutare e rafforzare la capacità di tutti di rispondere a un eventuale disastro. Diversi gli scenari messi in campo: dall'attacco con armi biochimiche a quello kamikaze, passando per la gestione di un incendio e la messa in sicurezza del maggior numero possibile di cittadini. Le esercitazioni sono state programmate su cinque giorni, e sono state fortemente volute dal governo metropolitano di Seul.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400