Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Urca

La corrida finisce malissimo: il torero colpito si spezza il collo

L'anziano torero Rodolfo Rodríguez "El Pana", considerato una delle figure più eccentriche della tauromachia messicana, rimarrà tetraplegico dopo un gravissimo incidente subito domenica: "El Pana" è stato colpito da una violenta cornata in una piazza a Ciudad Lerdo, in Messico settentrionale, ed è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico: i sanitari dell'ospedale di Torreon, località non lontano dal luogo dell'incidente riferiscono che sia in condizioni critiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maramaldo47

    08 Maggio 2016 - 13:01

    ma quando la finiranno con queste maledette corride?

    Report

    Rispondi

  • gianniob

    08 Maggio 2016 - 11:11

    Spiacente per il torero. Ma il toro rimane sempre il primo ad avere ragione. Se li lasciassero tranquilli non succederebbe niente. In natura i tori non sono aggressivi verso l'uomo. La corrida è un retaggio ancestrale, degno solo di un popolo retrogrado e barbaro. Ecco perché si danno all'islam

    Report

    Rispondi

  • Annamobene

    07 Maggio 2016 - 21:09

    Cè ne vorrebbe uno per ogni corrida !!! Magari quei "magnatortillas" la piantano una volta per tutte con questa vera e propria tortura dei Tori. Inoltre sti coglioni di Toreros si sentono pure dei Macho, mentre sono solo dei schifosissimi vigliacchi che in più persone macellano queste povere bestie alla luce del sole !!!! Ma basta dire" ispanici "per dare un significato alla parola VIGLIACCHERIA

    Report

    Rispondi