Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Pugni e schiaffi

Botte da orbi al parlamento turco: i parlamentari si azzuffano per la seconda volta in una settimana

Pugni, spintoni e strattoni: queste scene incredibili sono state riprese nel Parlamento Turco. È la seconda volta in una settimana che i politici turchi si azzuffano in Parlamento. L'incontro della Commissione Costituzionale, che era già stata posticipata dallo scorso giovedì a causa di un litigio, doveva discutere l'abolizione dell'immunità parlamentare dall'azione penale. Dozzine di membri del partito al governo AK si sono scontrati con i membri del partito di opposizione pro-curdi HDP: spintoni, pugni, schiaffi e calci, così la discussione sempre più animata è sfociata in violenza. Scontri simili si erano verificati anche la settimana scorsa impedendo di passare la legge su un accordo sui migranti con l'Unione Europea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • AriArmen

    04 Maggio 2016 - 19:07

    Uno dei parlamentari HDP opposizione, quello di Istanbul, GARO PALYAN, ha subito un attacco pianificato da parte dei parlamentari AKP, malmenato con pugni e calci , oltre che ad essere insultato per essere un armeno e minacciato di morte.

    Report

    Rispondi

  • AriArmen

    04 Maggio 2016 - 19:07

    Uno dei parlamentari HDP opposizione, quello di Istanbul, GARO PALYAN, ha subito un attacco pianificato da parte dei parlamentari AKP, malmenato con pugni e calci , oltre che ad essere insultato per essere un armeno e minacciato di morte.

    Report

    Rispondi