Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Ultra-violenza

Guardia carceraria sadica (e delinquente): la tortura horror al detenuto immobilizzato

Una guardia carceraria è stata ripresa mentre spruzzava spray al peperoncino sugli occhi di un detenuto immobilizzato. La responsabile è stata identificata nel sergente in seconda Charlesetta Hawkins. L'ufficio dello Sceriffo di Chatham in Georgia ha annunciato questa settimana di aver licenziato e arrestato l'agente. Nel video si vede Hawkins mentre si avvicina al detenuto Jonathan Mahone, il quale è immobilizzato e ammanettato a una sedia. Nonostante l'uomo non possa muovere né le braccia né le gambe, sembra che a un certo punto abbia sputato in faccia all'agente Hawkins. Lei gli avrebbe detto: "Adesso ti do una bella lezione" prima di spruzzargli lo spray al peperoncino in faccia per due volte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • soraman

    28 Aprile 2016 - 10:10

    Prima di giudicare, vorrei sapere 1) Quale reato ha fatto per esser detenuto? 2) Come si comporta in carcere? - Le prigioni potranno esser anche educative, ma per i malvagi testardi, han da essere punitive al punto da dissuadere qualunque tentativo di voler delinquere ancora. La vedova nera, non la si può rieducare: ha da essere schiacciata!

    Report

    Rispondi