Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Oltre 70 morti

Terremoto 7.8 della scala Richter: il video impressionante dal cuore della strage

Più di 70 persone sono morte in Ecuador e quasi 600 sono rimaste ferite a causa di un terremoto di magnitudo 7.8 sulla scala Richter che si è abbattuto sulla zona costiera. Il Geophysical Institute del Politecnico Nazionale, responsabile della sorveglianza sismica e vulcanica nel paese, ha detto che più di 60 scosse di assestamento sono state registrate sei ore dopo la scossa principale. L'Istituto non ha escluso che questo tipo di scosse possa continuare per ore o giorni. Dopo il disastro, il governo ha dichiarato lo stato di emergenza in tutto il territorio nazionale. Il sisma ha attivato l'allerta tsunami nei paesi vicini come la Colombia, il Perù e il Cile. Un primo video amatoriale mostra il panico tra le persone che si trovavano all'interno di un supermercato al momento della scossa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400