Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Disastro

Douma, il bombardamento sui ribelli siriani: colpito il mercato, almeno 70 vittime

Un devastante bombardamento ha colpito Douma, un sobborgo nei pressi di Damasco, in Siria: le vittime sono almeno 70, i feriti oltre 550. Attaccato un mercato in un'area controllata dai ribelli anti-Assad: le bombe sarebbero state sganciate dall'aviazione russa. In questo impressionante video si vede l'attimo in cui i ribelli vengono colpiti, per una seconda volta, dalle bombe: nel dettaglio, dopo il primo attacco, vengono bombardate anche le squadre di soccorso. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • veneziano49

    28 Dicembre 2015 - 21:09

    ci volevano i russi...nessun giornale che parla...fanno in silenzio e non dicono nulla...spianano...asfaltano....USA nel pallone , fanno finta di contare , non alzano più la voce , scoprono che la Russia hanno una Marina "spaventosamente " avanzata ed efficiente....USA e CIA fottuti dalle ONG ...Amnesty e altre che criticano tutto...hanno già dimenticato l'11 settembre 2001...i Russi ricordano

    Report

    Rispondi

  • UnicoBatman

    UnicoBatman

    30 Novembre 2015 - 15:03

    Perchè, i ribelli siriani non sono forse civili al pari dei terroristi che hanno agito in Francia? Oppure ci sono bombe che prima di esplodere interrogano uno ad uno le persone per chiedere se sono ribelli o dissociati?

    Report

    Rispondi