Cerca

Drammatiche immagini

Badanti arrestate: bastonate, spinte e sputi nel cibo dell'anziana

10 Marzo 2018

2

La scuotevano con forza prima di lavarla e vestirla, le sputavano nel cibo, la schernivano e arrivavano perfino a darle bastonate in testa: per questo due badanti sono state arrestate a Trapani con l'accusa di violenze, sia fisiche che psicologiche, nei confronti di un'anziana di 75 anni, malata e costretta al letto.

Gli uomini della Squadra Mobile della Polizia di Trapani hanno fatto irruzione nell'appartamento dove la signora viveva, nel centro storico della città, arrestando le due badanti in flagranza di reato, dopo aver documentato con con video riprese e microspie le terribili violenze. Le donne, di 36 e 53 anni, perpetravano i maltrattamenti soprattutto durante il cambio della biancheria personale e del letto, o mentre le davano da mangiare. Nonostante la donna urlasse mentre subiva le violenze, nessuno dei vicini ha mai chiamato la Polizia. L’anziana è ora ricoverata presso l'ospedale di Trapani per accertamenti ed è affidata a una residenza protetta.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • filen

    filen

    11 Marzo 2018 - 07:07

    Omertà fino in fondo laggiù ah nulla vidi e nulla sentii imbecilli

    Report

    Rispondi

  • giampi44

    10 Marzo 2018 - 19:07

    Processo per direttissima e galera fino all'ultimo giorno

    Report

    Rispondi

ultime news