Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Crudeltà

Cane abbandonato nell'alluvione: è in catene, ma all'ultimo...

I suoi padroni si sono messi in salvo lasciandolo solo, nel bel mezzo di quella che è considerata la peggiore alluvione degli ultimi cento anni in Texas. A salvare lo sfortunato cane però ci hanno pensato alcuni volontari dei soccorsi che hanno raggiunto l'animale terrorizzato e lo hanno portato al sicuro. Le forti piogge che hanno colpito lo Stato americano hanno spinto il fiume Brazos ben oltre i livelli di allerta, causando inondazioni in diverse zone che hanno causato almeno sei morti costretto le autorità a ordinare l'evacuazione degli abitanti. Molti animali però sono stati abbandonati dai loro padroni, proprio come il cane che era stato incatenato al portico di casa ed è stato avvistato dai soccorsi quando riusciva ormai solo a malapena a tenere la testa fuori dall'acqua. Il cagnolone, hanno poi fatto sapere le autorità, è stato affidato a un'associazione che si prenderà cura di lui.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400