Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Bestiale

Non toccate il nido del gufo: ecco come lo difende (e sono dolori)

Un gufo protegge in ogni modo il suo nido, gonfiandosi e aprendo le ali. Anche il verso che fa è davvero minaccioso. Poi saggiamente entra nella tana e si mette al riparo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400