Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Venezia

Valeria Solesin, il padre: "Mi va bene la benedizione dell'imam"

"A me una benedizione va benissimo. Per me se vuole farlo l'imam va benissimo. Credere vuol dire credere, l'importante è che i valori non siano divisivi". Luciano Solesin, il papà di Valeria, la ragazza italiana uccisa nella strage al teatro Bataclan di Parigi, con la voce rotta dalla commozione, apre ai musulmani e sottolinea parlando alle telecamere di SkyTg24: "Mia figlia aveva molto il senso della giustizia". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ramadan

    24 Novembre 2015 - 19:07

    mi diverte leggere e replicare a i commenti e poi vedere che i commentatori non sono in grado di rispondere. ma allora perchè intervengono se non sono convinti e capaci di sostenere quanto dicono ?sono soggetti degni di esame psicologico? chi mi risponde ?

    Report

    Rispondi

  • ramadan

    24 Novembre 2015 - 13:01

    per angelalbert :non ho tue notizie, volevo sapere cosa pensi di papa francesco. poi mi devi dire anche se il tuo nick risponde al tuo nome e cognome come ti ho chiesto il 23 c.m. alle ore 19,07. attendo sfiduciato, ma attendo

    Report

    Rispondi

  • selenikos

    24 Novembre 2015 - 13:01

    ma scusate: se a qualcuno che non accetta la benedizione dell'Iman, un cristiano ammazzasse (dio non voglia, per carità) il figlio.......il padre non accetterebbe la benedizione del prete (cristiano)?

    Report

    Rispondi

  • selenikos

    24 Novembre 2015 - 13:01

    ma scusate: se a qualcuno che non accetta la benedizione dell'Iman, un cristiano ammazzasse (dio non voglia, per carità) il figlio.......il padre non accetterebbe la benedizione del prete (cristiano)?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti