Cerca

News da Radio 105

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone guarda al futuro. La cantante salentina ha ottenuto uno straordinario successo con il suo ultimo album e ora sta pensando a nuo......

 

ascolta ora

Radio 105

Professore

Carlo Taormina, duello rusticano con l'ascoltatore islamico: "Via a calci nel culo. Vai dal tuo Imam, vai..."

Duello rusticano a La Zanzara di Radio 24: la discussione è tra l'avvocato Carlo Taormina e Safir, un ascoltatore musulmano bosniaco. Taormina attacca: “Il Corano è criminogeno. Tutti gli islamici che non sottoscrivono una dichiarazione di buoni intenti devono essere cacciati dall’Italia. Devono siglare un documento che attesti due principi: non devono sottomettere la propria donna e non devono uccidere gli infedeli". Ma non è tutto. Taormina rinacara: "Nel dubbio bisogna cacciare tutti gli islamici italiani, è inutile prenderci in giro. Non me ne frega niente che sono italiani".

Gazzarra totale - Safir, però, non ci sta e ribatte: “Sono musulmano, vivo in Italia da tanti anni, lavoro onestamente, pago le tasse, ho famiglia, sono orgoglioso della mia fede religiosa e sono contrario a ogni forma di terrorismo. E questo signore non può dire che tutti i musulmani devono andare via dall’Italia”. Da par suo Taormina ribadisce la necessità di firmare la dichiarazione di buoni intenti. E Safir: "Ma quale dichiarazione? Lei deve chiedere scusa a tutti i musulmani, si vergogni. Io non sono un terrorista. Sono contrario a questa violenza. Vada lei fuori dall'Italia".

La "poligamia" - A questo punto lo scontro sfugge di mano. Taormina si infuria: “Se lei non dichiara che non si devono uccidere gli infedeli e che non si deve ridurre a schiavitù la donna, deve andarsene a calci nel culo dall’Italia“. E lui: “Ma se ne vada lei dall’Italia". Taormina: “Ah, quindi noi italiani ce ne dobbiamo andare? Vedi che non vuoi fare quella dichiarazione? Sei ambiguo! Ma cammina, va’. Vai dal tuo imam, vai!”. Lo scontro, poi, si "arricchisce" del capitolo sulla poligamia, e Safir spiega: "Io posso avere anche quattro mogli". E Taormina? Non cambia il ritornello: "No, non puoi avere quattro mogli. Te en devi andare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Scogliera

    24 Novembre 2015 - 18:06

    Se decidono di vivere in Italia devono rispettare tutte le nostre regole e leggi. Non soltanto quelle che gli fanno più comodo, quindi niente velo, niente 4 mogli e solo regole italiane. Non possono fare i padroni a casa nostra. Se non gli sta bene le frontiere sono aperte in entrambi i lati come sono entrati .... escono.

    Report

    Rispondi

  • ThinkingBrain

    19 Novembre 2015 - 19:07

    Aaah... un avvocato che butta fuori le persone omosessuali dal suo studio... capisco... e io che ho speso pure tempo ad ascoltare questo idiota! E' solo un verme razzista attaccato ai soldi.

    Report

    Rispondi

  • Ben Frank

    Ben Frank

    19 Novembre 2015 - 15:03

    Ma li avete mai visti quei fagotti neri che girano per l'Italia, che cessi che sono? E 'sti cretini maomettani se ne pigliano pure fino a quattro! Mi domando come facciano a montarle a raffica, solo a vederle a me più che i capelli non rizza altro. Quei poveracci sono già puniti abbastanza...

    Report

    Rispondi

  • gianni modena

    19 Novembre 2015 - 08:08

    e cosi noi italiani dovremme andarcene e lasciare l'italai a questi musulmani stronzi ?? noi qui ci siamo nati loro no ed accampano piu' diritti di noi , se lo dice a renzi sicuramente gli da ragione .

    Report

    Rispondi

    • ThinkingBrain

      19 Novembre 2015 - 19:07

      Avevi 4 a italiano? "fuori dall'italia ci vai tu" è un modo di dire in difesa dell'attacco gratuito. Deve uscire solo chi non si merita di restare e non rispetta le nostre regole, questo furbone usa le parole come gli pare, esattamente come i fantocci politicanti.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti