Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Emozionata

Stoccolma, la cantante Madonna si commuove sul palco ricordando gli attentati di Parigi

Lacrime agli occhi e voce rotta dalla commozione. Madonna ha deciso di non cancellare il suo concerto a Stoccolma ma a metà si è interrotta e ha iniziato a parlare degli attacchi a Parigi con un sentito omaggio alle vittime. "Questo show - ha detto la pop star - è una celebrazione della vita, del difendere i propri diritti, di lottare per ciò in cui si crede. È stato molto difficile per me arrivare fino a questo punto dello spettacolo senza mai dimenticare cosa è accaduto ieri notte. Perciò ho bisogno di un momento per parlare della tragedia, le tragiche uccisioni, gli assassini, e le insensate fini di vite preziose accadute a Parigi l'altra sera. Mi ha turbata per tutto il giorno ed è stata durissima continuare con lo show perché mi sento straziata. Come posso essere qui sopra a ballare e divertirmi mentre ci sono persone - ha aggiunto - che stanno piangendo la perdita dei loro cari? Comunque questo è esattamente quello che questa gente vuole, vogliono ridurci al silenzio. E noi non glielo lasceremo fare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • saltaurasco

    17 Novembre 2015 - 11:11

    Scenetta patetica di una popstar che rappresenta bene i valori attuali dell'Occidente. Droga, sesso, rock, perversioni sessuali, rincoglionimento giovanile

    Report

    Rispondi