Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Intervista

"Sonto stata violentata 43.200 volte"

Una testimonianza agghiacciante qualla di Karla Jacinto, una donna messicana di 23 anni che è vittima della tratta di esseri umani. In un'intervista rilasciata alla Cnn la donna ha sconvolto tutti: "Iniziavo alle 10 di mattina e finivo a mezzanotte. Alcuni uomini ridevano di me perché piangevo. Dovevo chiudere gli occhi per non vedere ciò che mi veniva fatto, per non sentire. Credo di essere stata abusata 43200 ovvero per quattro anni, da circa trenta uomini, tutti i giorni".

La Jacinto ha raccontato di essere stata vittima anche della gelosia del suo "padrone": aveva paura che potesse innamorarsi di un suo cliente, così la picchiava, le strappava i capelli, la bruciava con il ferro da stiro. A salvarla è stata un'operazione di polizia che ha portato alla libertà anche altre ragazze nella sua stessa condizione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400