Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Il dramma

Buenos Aires, partorisce il figlio nel bagno pubblico del distributore e poi scappa

Una scelta rischiosa, che poteva costare la vita ad neonato. Una donna ha partorito in un bagno pubblico di una stazione di servizio ed ha abbandonato la sua creatura - ancora con il cordone ombelicale attaccato - in un sacco nero adagiato fuori dalla porta della toilette. È successo a Buenos Aires, in Argentina. Il fagotto con la bimba, che si chiama Faustina, non è passato inosservato. I passanti, che hanno visto dei movimenti sospetti, sono riusciti a salvare la piccola. L'autrice del gesto, ripresa dalle telecamere a circuito chiuso, è stata individuata e arrestata con l'accusa di abbandono di minore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400