Cerca

News da Radio 105

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone guarda al futuro. La cantante salentina ha ottenuto uno straordinario successo con il suo ultimo album e ora sta pensando a nuo......

 

ascolta ora

Radio 105

Immagini forti

Kazakistan, studenti picchiati con il bastone in una scuola islamica

Gli studenti adolescenti di una scuola di religione islamica in Kazakistan vengono picchiati con un grande bastone di legno durante le lezioni. L'insegnante brandisce il bastone e colpisce sul sedere o sulle gambe gli studenti in modo selvaggio e senza mostrare alcuna pietà. I ragazzi non vengono risparmiati nemmeno dopo che sono già caduti in terra per il dolore e l'uomo continua ad accanirsi su di loro. Come dimostrano le immagini l'allievo tenta di alzarsi ma non ci riesce a causa dei colpi e cerca l'aiuto di un altro compagno di classe. Il ragazzo che assiste alla scena non fa in tempo nemmeno a rispondergli che la furia dell'insegnante gli si catena contro. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lepanto1571

    04 Novembre 2015 - 10:10

    Attenti, non sono solo bestie selvagge; ci sono numerosi casi di pedofilia anche presso le scuole musulmane! Dove ci sono preti ci sono pedofili.

    Report

    Rispondi

  • Yossi

    04 Novembre 2015 - 08:08

    Bisogna usare tutti i mezzi affinché gli allievi facciano tesoro dell insegnamento che li condurrà senza ombra di dubbio in paradiso, fine ultimo dell uomo !!!! Cosa volete che siano delle sante bastonate di fronte all inferno per l eternità, dove le sofferenze sono peggiori ??????

    Report

    Rispondi

  • blackindustry

    03 Novembre 2015 - 20:08

    Ma che ca**o beve l'articolista??? Suggeriamo di visionare il video prima di descriverlo, perché gli allievi non si aiutano e si vedono uno alla volta... P.S.: Quelle mer*e musulmane poi le accogliamo, perché noi siamo brava gente...

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    03 Novembre 2015 - 20:08

    questi sono come eravamo noi 700 anni fa. Troppa differenza in evoluzione. Non si integreranno mai: bisogna ora rimetterli dov'erano e farli governare da tiranni sanguinari: e' l'unico modo. Capiscono solo la paura e l'orrore. chiudere i confini e non lasciare uscire nessuno. Putin ha ragione, bisogna trovare altri tiranni come assad

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti