Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Ultra-violenza

Il proprietario del bar pesta un dipendente: ridotto in coma

I rapporti tra il datore di lavoro e i propri dipendenti non sempre sono idilliaci, e a volte sfociano proprio nella violenza. "Ti ucciderò se non continuerai a rispettarmi": così il proprietario di un bar ha minacciato il suo barista, e per poco ad ucciderlo non ci è riuscito per davvero. Le telecamere di sicurezza hanno ripreso il brutale pestaggio avvenuto in Colombia, a Barranquilla, che ha portato l'uomo in coma. Come si vede il capo si è avventato furiosamente sul ragazzo e ha smesso di picchiarlo solo quando gli altri dipendenti sono intervenuti per allontanarlo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400