Cerca

News da Radio 105

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone guarda al futuro. La cantante salentina ha ottenuto uno straordinario successo con il suo ultimo album e ora sta pensando a nuo......

 

ascolta ora

Radio 105

La Telefonata

La Telefonata, Maurizio Belpietro chiama Matteo Salvini: "L'8 novembre portiamo in piazza 300mila persone"

È il segretario della Lega Matteo Salvini l'ospite della Telefonata di Maurizio Belpietro su Canale 5 del 1 ottobre. Ad aprire l'intervista è il tema della riforma del Senato che vede la Lega contraria. Eppure, chiede il direttore di Libero, questa riforma dovrebbe piacere alla Lega, visto che assomiglia tanto alla riforma del secondo governo Berlusconi proposta proprio dai leghisti: "Noi però volevamo dare un ruolo al Senato - ha chiarito Salvini - dando rappresentanza alle Regioni. La riforma di Renzi invece riporta tutti i poteri a Roma". Salvini considera ormai persa la battaglia a Palazzo Madama, nonostante l'offensiva di Calderoli con i milioni di emendamenti. I metodi di Renzi sono la causa principale: "Questo alza il telefono e minaccia chiunque, il presidente del Senato, il Presidente della Repubblica... Se avesse fatto Berlusconi la metà di quel che sta facendo Renzi nei confronti dei giornalisti, dei magistrati, degli insegnanti e del mondo che se non la pensa come lui è bestia...".

L'appuntamento - L'8 novembre Salvini ha intenzione di riunire a Bologna tutte le forze di centrodestra: "L'Italia ha enormi energie inespresse - ha chiarito Salvini - e l'8 novembre andremo proprio a casa del potere rosso". Salvini è scettico sui numeri della ripresa descritta dal governo: "Io tifo perché l'Italia corra e mi imbestialisco quando il Parlamento si incaglia sulla riforma del Senato o i matrimoni gay". Quel giorno Salvini vuol organizzare una grande manifestazione di piazza: "Il 6 e 7 novembre faremo iniziative fuori dai simboli dello Stato ladro". Belpietro prova stuzzicare Salvini: "L'appuntamento dell'8 novembre lo chiamano il 'bretellino di Salvini', è vero?", il leghista non ci sta: "A quello di Berlusconi c'erano 200 persone in piazza San Babila, noi ci aspettiamo 300mila persone".

L'asse - Su un eventuale accordo tra Salvini e Berlusconi però non ci sarebbe ancora nessun passo certo: "Non ci siamo ancora visti" ha detto il leghista. Belpietro ricorda che nei prossimi giorni il Cav proporrà un nome per il sindaco di Milano: "Io lo spero. Io oggi non ho nomi, ci sono due o tre persone di livello che possono fare meglio di Pisapia, anche se non ci vuole uno scienziato. È necessario però l'accordo di tutta la squadra"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vfangelo75

    02 Ottobre 2015 - 22:10

    Perché solo 300.000. In piazza? Dobbiamo andare tutti in piazza, il problema di un solo italiano, e di tutti gli italiani, come sono altri popoli, senza patriottismo non si va da nessuna parte, i politici non cambiano idea se non vedono la forza di tutto il popolo, parlare di numeri e senza senso, deve intervenire il popolo quello che può, chi non può per motivi di salute presenzierà col cuore.

    Report

    Rispondi

  • Balamata

    02 Ottobre 2015 - 21:09

    Salvini e' un grande, dice solo quello che pensano 9 italiani su 10,punto

    Report

    Rispondi

  • vfangelo75

    02 Ottobre 2015 - 17:05

    Perché solo 300.000. Non è tutto il popolo italiano che ha i problemi di sopravvivenza e di sicurezza? Dobbiamo invadere, come fanno i profughi, noi ne abbiamo diritto, loro no. I nostri nonni ha sofferte le guerre e sono morti per la patria, non è accettabile che entrano e ci invadono, questa è come sfidare la nostra sovranità, la feccia che ci governa dovrebbe meditare su quello che fanno.

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    01 Ottobre 2015 - 18:06

    300.000 kornudos verdi in piazza?? Spero che si portino tutti le corna da casa, sai che show !!!! Buffoni orfani di Radio Padania.....

    Report

    Rispondi

    • vfangelo75

      02 Ottobre 2015 - 22:10

      Ci manchi solo tu, Cornudos in comunis e mezzos gaudios, si vede che stai ottimamente con Renzi, ma non bisogna essere egoisti ci sono 9 milioni di poveri che non hanno via di scampo, e tu come te la passi?

      Report

      Rispondi