Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Il caso

Una troupe rumena fa la foto con i centurioni: non pagano i 100 euro e vengono aggrediti

Cosa sarebbe Roma senza i centurioni? La loro pittoresca presenza da decenni è irrinunciabile sotto al monumentale Colosseo. Certo però non sempre contribuiscono ad innalzare il prestigio della città anzi tutt'altro. Uno spiacevole episodio, riportato anche sul sito Roma fa schifo, ha attirato l'attenzione dei media rumeni, in particolare della tv Kanal D. Il giornalista Christian Sabbagh e la sua troupe hanno avuto dei problemi con loro dopo essersi rifiutati di pagare la foto ricordo. Cento euro, questa la cifra che l'aitante centurione avrebbe voluto in cambio dello scatto insieme.

Senza mutande - I personaggi travestiti da antichi romani hanno proprio perso la testa quando hanno capito che non avrebbero avuto nemmeno un centesimo dai finti turisti. Infatti si sono pesantemente irritati e hanno cercato addirittura di sfilargli il portafoglio dalle mani. Dopo una trattativa incalzante i centurioni sono stati disposti ad abbassare il prezzo della metà per calmare gli animi. Peccato che alla decisione di Sabbagh di chiamare le forze dell'ordine siano partite forte minacce, colpi alle telecamere e manate. Il tutto si è poi concluso con l'esibizione delle parti intime da parte dell'ufficiale romano.

La condanna dei rumeni - Quando i vigili urbani della Capitale arrivano nel luogo della disputa, non possono far altro che fermare i centurioni e consigliare alla troupe: "Se voi non fate denuncia, non succede niente". E i rumeni sconsolati dal 'non intervento' delle forze dell'ordine accusano: "In Romania una cosa del genere sarebbe finita col licenziamento in tronco degli agenti, quindi prima di accusare noi per certi comportamenti, alcuni stati europei dovrebbero prima pensare a ciò che accade al loro interno. Se questo è il centro di Roma, dove arrivano ogni giorno migliaia di turisti, chissà cosa può accadere nelle periferie". E in effetti è un peccato che una città così incredibilmente straordinaria e che si prepara per il Giubileo, venga rovinata vicissitudini così negative.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lureal1913

    01 Ottobre 2015 - 11:11

    e' il colmo,uno scroccone di "centurione" e' riuscito a farci fare brutta figura persino in confronto ai romeni!E' tutto dire.

    Report

    Rispondi

  • BIRDIE

    25 Settembre 2015 - 14:02

    Ho capito , prendiamo lezioni di onestà anche dai rumeni....

    Report

    Rispondi

  • seve

    25 Settembre 2015 - 12:12

    Basta di fare i buffoni .

    Report

    Rispondi

  • stefanogreci

    25 Settembre 2015 - 11:11

    rumeni, noti per il dare invece che ricevere, musulmani, famosi per amare chi è diverso da loro etc etc. Non solo credo ma sono convinto che per evitare una guerra civile causata dall'esasperazione dei nostri governanti bisogna fare un referendum e chiedere al popolo se effettivamente vuole questi cambiamenti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti